Le tracce di Cristo in questo antichissimo luogo

Visita Guidata

Basilica di San Clemente

Un luogo antichissimo

Lavisita alla Basilica di San Clemente è ricca di fascino per la sua lunga e antichissima storia rintracciabile nei diversi livelli ancora presenti che permettono di osservare lo sviluppo delle due chiese sovrapposte, le costruzioni romane, l’antico Mitreo e le fondamenta imperiali che probabilmente appartengono a una ricca dimora (come molte altre costruite alle pendici dell’Oppio) databili intorno al 50 a.c.

La prima Chiesa

Costruita su volere di Papa Siricio nel tardo IV secolo, su una “domus ecclesia” di Clemente, costituisce uno dei complessi più significativi per quanto riguarda la sovrapposizione di fasi costruttive pertinenti e periodi diversi. Antichi documenti indicano che la Chiesa fu adattata ad uso pubblico, dominicum, divenendo uno dei primi luoghi di adunanza dei fedeli cristiani fino all’età di Costantino. Fu distrutta dai Normanni nel 1084, successivamente ricostruita da Pasquale II (1099-1118).

« Le origini di questo titolo ecclesiastico si perdono con quelle della predicazione evangelica in Roma nel secolo apostolico. » – Mariano Armellini, archeologo e storico italiano.

Gli affreschi

Prima dell’abbandono della chiesa paleocristiana, la costruzione di una serie di setti murari di rinforzo tra le colonne del nartece e della navata sinistra (avvenuta tra il IX e l’XI secolo) offri l’occasione per eseguire gli importanti cicli pittorici con scene della vita di San Clemente e di altri santi, che costituiscono uno degli elementi di grande interesse storico/artistico dell’intero complesso e della nostra visita.

Il terzo successore di S.Pietro

Che cosa significa visitare questa antica Chiesa. Ci troviamo a pochi anni dalla morte di Gesù, 88-97 d.c. San Clemente, romano ma di origine ebraica, fu discepolo di San Paolo e fu nominato vescovo da San Pietro. Fu martire sotto Domiziano, morì in Crimea tra il 97 e l’anno 100, parte delle vicende della sua morte e dei suoi ultimi miracoli sono illustrati in altri affreschi della Basilica.

« Era accaduto che il santo, convertendo una certa Teodora, moglie del prefetto Sisinnio, l’avesse convinta anche al voto di castità, suscitando ovviamente le ire del marito. Costui un giorno la pedinò con i suoi soldati e la sorprese fin dentro una catacomba, in una sala dove S.Clemente celebrava una messa. Furente Sisinnio ordinò ai soldati di arrestare il papa, ma a quanto pare, Dio non lo permise, accecando Sisinnio e i suoi sgherri. Teodora riportò il suo sposo a casa, dove poi riacquistò la vista. » – Claudio Rendina, storiografo.

La visita

  • La vicenda del miracolo continua con altri interessanti e curiosi elementi che sono raffigurati e raccontati negli affreschi della Basilica, vicende storiche che scopriremo con la nostra storica dell’arte. Un visita affascinante e spirituale in un luogo tra i più antichi della città, dove il cristianesimo e le successive fasi storiche raccontano, tramite antichissimi muri, affreschi, marmi e lapidi, le storie di Santi, credenti, e imperatori.
  • Una breve parte della visita è dedicata all’esterno della Basilica.

Prossime visite

25 novembre 2018

Prenotare entro il: 23 novembre

Dove

Roma – Via Labicana, 95

Orari della visita

Dalle 16,00 alle 18,00

Partecipanti

Numero massimo: 15 Numero minimo: 10

L’Associazione si riserva la facoltà di annullare o modificare la visita in programma nel caso non venisse raggiunto il numero minimo di partecipanti previsto.

Costi per gli adulti

● Biglietto ingresso al Museo/Sito/Mostra:
10,00 €

● Contributo Guida:
10,00 €

Costi per ragazzi e minori

(minori accompagnati da un adulto)

● Biglietto ingresso Museo/Sito/Mostra:
gratuito fino a 16 anni

● Contributo Guida:
5,00 € da 11 a 18 anni
gratuito fino a 10 anni
 
[DiviShortcode id=”45153″]

I nostri consigli

Percorso

Facile

Bambini

Si

Da sapere

Si scende nei sotterranei della Basilica

Diversamente abili*

Percorso parzialmente accessibile
*Chiama l’Associazione per maggiori informazioni

Altri dettagli nell’email di prenotazione
La partecipazione è riservata ai Soci

historical archive

Mappa

del luogo della nostra visita

Calendario

mensile di tutte le visite guidate in programma.

Diventa nostro Socio e partecipa alle nostre iniziative!

Share This